-->

23 ottobre 2012

Evviva la tavola!





Fortunatamente in casa nostra il momento di andare a tavola corrisponde ad un momento di gioia.
Sarà che siamo tutti e quattro della buone forchette, sarà che le mie cianfrusaglie stanno ancora sperimentando tutti i gusti del cibo, insomma mangiare diventa un piacere.
E dato che sono una cuoca molto modesta, cerco di sopperire a manicaretti non troppo elaborati con tavole allegre e divertenti.
Perchè in fondo mangiare deve essere un piacere per il palato, ma anche per gli occhi. Giusto?


Questo post partecipa al Blogstorming