-->

02 luglio 2015

DIY Summer flower skirt: gonna fiorita per l'Estate



Dopo il grande successo riscosso del mio maxi vestito per l'Estate, ho deciso di sfruttare appieno il tessuto di lino fiorato (che avevo acquistato in due colori, dato che era un fine serie) e ho così creato anche una gonnellina, fresca fresca, ideale per il caldo che hanno previsto per questo fine settimana.

 Il modello è molto semplice, e potete copiarlo dal mio tutorial fatto sulla gonna a ruota invernale.
Per questo modello estivo ho deciso di accorciare un pò la lunghezza e di indossare la gonna con una cintura che la tenga a vita un pò più alta.



Che ne dite? A me sembra perfetta, sia per l'ufficio che per un aperitivo con le amiche....e anche per far fronte agli attacchi delle mie Cianfrusaglie!!!

Buona Estate a tutte!

12 giugno 2015

DIY summer maxi dress: il vestito dell'Estate fai da te!



Con l'arrivo dell'Estate, non poteva certo mancare un tutorial firmato La cianfrusaglieria, per cucire un fantastico maxi-dress da usare fino a Settembre!
L'ispirazione mi è venuta ritrovando, nei meandri della Cianfrusaglieria, questo scampolo di lino di cui mi ero innamorata anni fa per il suo motivo floreale, che finalmente ha preso vita!

Occorrente:
- scampolo di tessuto tipo lino/cotone
- banda elastica per arricciature
- passamaneria per le spalline
- possibilmente un vostro abito
"collaudato" che volete riprodurre.


-Piegate in due lo scampolo (per poterlo tagliare doppio) e appoggiateci sopra il vestito da ri-produrre. Fissate con gli spilli e tagliate tutta la sagoma lasciando circa 1,5 cm per le cuciture. Lasciate un bordo più alto se pensate di voler fare un orlo. Non tagliate le spalline, che saranno aggiunte in seguito.
- sempre seguendo il modello scelto, tagliate lo scollo desiderato davanti e dietro.


- con la banda elastica prendete la misura della vostra circonferenza sotto il seno. Tagliate l'elastico in due parti e cucitele rispettivamente sul fronte e sul retro del vestito, fissando l'elastico alle estremità e cucendolo da teso, di modo che si arricci quando rilasciate il tessuto. Cucite allo stasso modo l'elartico sul bordo superiore del retro, di modo che l'abito rimanga ederente al corpo.


- a questo punto unite le due parti del vestito con le cuciture laterali.
- misurate la lunghezza delle spalline desiderate e tagliate la passameneria di conseguenza. Cucite poi le spalline e pari distanza dal centro dell'abito.
- rifinite il vestivo a piacimento lasciando taglio vivo oppure con orlo.
Ed ora correte in spiaggia a mostrare a tutti il vostro capolavoro!!